Alle pareti destra e sinistra otto quadri su tela grezza, detti "teleri", di 268 x 150 cm., rappresentanti scene della Vita di San Gaudenzio, opera di Giovan Mauro Della Rovere detto il Fiammenghino


Sulla parete di fondo, a sinistra dell'altare, San Gaudenzio in adorazione dell'Eucarestia con le Sante Liberata e Lucia, olio su tela di Carlo Cane. Interessante notare, sul volto di San Gaudenzio, le sembianze del vescovo Carlo Bascapè.


ritorna alla pagina precedente